Come trovare il coraggio per lasciare il tuo lavoro e girare il mondo

Molti lo sognano e lo desiderano ma solo pochi hanno poi il coraggio di farlo veramente: stiamo parlando della forza di dare un taglio netto alla propria vita, di lasciare un lavoro che spesso non ci piace e non ci soddisfa, per seguire le proprie passioni, la propria curiosità e il desiderio di viaggiare.

In effetti a tanti spesso capita di pensare: “basta, ora mollo tutto e cambio vita” ma, nella maggior parte dei casi, fare una scelta del genere richiede grande autostima, forza interiore, coraggio e determinazione.

Ecco come trovare la giusta fonte di ispirazione per lasciare la routine lavorativa quotidiana e partire alla scoperta del mondo.

Ascolta “te stesso”

Il primo modo per trovare il coraggio di “mollare tutto” è quello di ascoltare se stessi, i propri desideri e le proprie inclinazioni. Ricorda che la prima fonte di ispirazione per la tua vita devi essere te stesso e non puoi essere davvero felice e realizzato se fai una cosa che non ti piace e non ti soddisfa. Il lavoro, infatti, occupa la maggior parte del nostro tempo per cui non può essere causa di insoddisfazione, stress e malessere. La voglia di cambiare, però, deve partire da dentro: si tratta di una scelta importante per cui devi esserne convinto in prima persona.In questo percorso ti troverai inevitabilmente ad affrontare delle difficoltà che non potrai superare se non hai la giusta determinazione, volontà e convinzione.

Confrontati e consigliati con le persone care

Prendere una decisione importante come quella di lasciare il lavoro e partire all’avventura non può essere fatta in maniera istintiva, solitaria e isolata. È importante confrontarsi con i propri cari e con le persone che ti sono più vicine: solo loro, conoscendoti bene, possono darti i giusti consigli e possono trasmetterti quel pizzico di forza e di coraggio in più per seguire e realizzare il tuo sogno.

Prendi esempio da altri

Basta navigare su Internet, leggere qualche blog o andare in una qualsiasi biblioteca per trovare decine di libri, diari e reportage fatti da tante altre persone che, proprio come te, hanno sentito il bisogno di dare una svolta alla propria di vita e di ritagliarsi del tempo per viaggiare. Sfoglia qualche pagina, leggi qualche storia e carpisci qualche consiglio: in questo modo potrai sentir crescere dentro di te la spinta al cambiamento e avrai il sostegno e conforto di chi, prima di te, ha già fatto questo percorso.

Pianifica il cambiamento con grande attenzione

Quando si lascia una cosa “certa” come il lavoro per una “incerta” come viaggiare, si fa una specie di salto nel buio per cui è importante cercare di pianificare al meglio e, per quanto possibile, tutti di diversi risvolti e aspetti pratici ed economici di questo cambiamento.

Per prima cosa, dunque, valuta con attenzione e in maniera estremamente scrupolosa la somma economica che hai a disposizione e ricordati di non fare mai un passo più lungo della gamba!

È importante decidere a priori almeno il tragitto di massima, acquistando i voli più costosi con largo anticipo. In questo modo avrai sin da subito un’idea di quanto dovrai spendere e del tempo che impiegherai per completare il tuo viaggio.

Ricordati di destinare una somma agli spostamenti interni, al vitto, all’alloggio e ad eventuali emergenze che possono sempre verificarsi durante un viaggio così lungo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *